logo21

 

CONSIGLI PER CHI DEVE ACQUISTARE GLI INFISSI IN PVC


  1. Il PVC non è tutto uguale I profili di PVC utilizzati negli infissi dovranno essere idonei al clima e alle temperature del luogo di utilizzo COME DA NORMATIVA UNI EN 12608-2005 . Tulla la nostra penisola è classificata zona S (clima severo) e pertanto potranno essere utilizzati e venduti solo infissi costruiti con PVC idoneo.  Diffida di chi ti propone il tipo M (clima medio) non è adatto per il territorio Italiano. La differenza, da un punto di vista produttivo, risiede negli additivi anti UV utilizzati, con un differenziale di costo stamata nel 10-15 per cento a sfavore di quelli più prestazionali.
  2. Sei sette otto camere? .. spessore 80 90 mm? lascia stare ..fai attenzione invece al valore di isolamento termico Uw nel suo complesso (telaio+ vetro): Questo valore (più è piccolo meglio è)  indica quanto un infisso tratterrà il calore  all'interno della abitazione e quanto proteggerà dal calore dei raggi del sole.
  3. Il colore fa la differenza  I profili di PVC hanno un elevato coefficiente di dilatazione quindi molto piu di altri materiali  si dilatano al caldo o si ritirano al freddo. Il colore bianco e i colori chiari sono da preferire si scaldano meno di quelli scuri.
  4. I vetri utilizzati negli infissi non sono tutti uguali ... Variano in funzione dello scopo che desideri raggiungere (non far uscire il calore ... proteggerti dal e del sole ..  oppure entrambe) è bene costruire il vetrocamera in base al risultato che desideri. Click per approfondire
  5. Fai attenzione alla ferramenta  Il meccanismo che assicura la chiusura e l'apertura (ferramenta o cremonese) deve essere di ottima qualità resistente alla ruggine di facile reperibilità. Ricord tra 10 anni la ferramenta potrebbe avere bisogno di una riparazione SENZA ESSERE COSTRETTI ALLA COMPLETA SOSTITUZIONE DELL'INFISSO!!
  6. Fornitura e istallazione sempre un unico fornitore  Diffia di chi vende infissi senza provvedere direttamente alla loro istallazione. La qualità dell'istallazione è importante tanto quanto quella dell’infisso. Ricorda acquisti un infisso istallato e NON un infisso in giacenza nel magazzino del venditore. Sei in grado di valutare ed accettare il lavoro solo manovrando e osservando l’infisso montato. Fino a quel momento riservati l’accettazione del lavoro.
  7. Affidati a rivenditori di risaputa affidabilità che svolgono questo lavoro da almeno dieci anni .. Difficilmente ti deluderà chi con molto tempo e fatica si è costruito una buona e provata reputazione ...
  8. Nono solo belle parole  Al termine di lavori chiedi ti venga consegnata tutta la documentazione  a corredo degli infissi obbilgatoria e non:
    • Dichiarazione di conformità degli infissi e marcatura CE (obbligatorio)
    • Manuale di uso e manutenzione (obbligatorio)
    • Attestazione delle prestazioni energetiche ai fini del recupero fiscale per sostituzione infissi (obbligatorio)
    • Eventuali certificati di garanzia commerciale promessavi in fase di acquisto. (facoltativo)

Altre notizie per chi deve sostituire gli infissi nella casa dove abita:

  • accertati della conoscenza diretta o indiretta delle persone che avranno accesso alla tua abitazione durante l’esecuzione dei lavori
  • chiedi che i vecchi infissi o altro materiale rimosso vengano ritirati e smaltiti come previsto dalla normativa
  • è preferibile essere presente durante la esecuzione dei lavori;

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.

Ok